skip to Main Content
I Libri di Bruno Tomasich

Dove si è cacciato il mondo?

Dove si è cacciato il mondo? Dove si è cacciato il mondo?
Sommario

Il 10 dicembre 2010 quattro professori tennero la loro “Lectio Magistralis” all’Assembleé Nationale francese per mettere in guardia il mondo intero della imminenza di una catastrofe planetaria che lo investirà se non si interverrà fermando la crescita. I quattro interventi sono stati raccolti in un libro dal titolo emblematico “Dove va il mondo?”. Gli autori, che appartengono alla cosiddetta schiera dei catastrofisti illuminati, sono, nell’ordine dei loro interventi: Serge Latouche, Yves Cochet, Jean-Pierre Dupuy e Susan George, la passionaria del gruppo, nostalgica di Marx che lei, invocando la lotta di classe, chiama nostalgicamente vecchio barbuto. I quattro convengono nell’associare la irreversibile crisi ambientale allo sviluppo industriale e al neoliberismo che hanno portato alla globalizzazione e propongono la soluzione della decrescita felice. Contro questa soluzione semplicistica l’autore, pur riconoscendo gli errori dello sviluppo derivato dal neoliberismo selvaggio, critica la scelta rinunciataria della decrescita che non può essere felice.

Autore

Bruno  Tomasich

Dettagli

  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare universi
  • Data uscita: 09/07/2014
  • Pagine: 114
  • Formato: brossura
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788868542542

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi